Qualità e affidabilità

Il nostro laboratorio è accreditato dal 1997 in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 da ACCREDIA, L’Ente Italiano di Accreditamento.
L’accreditamento è il riconoscimento della nostra competenza tecnica e gestionale da parte di un ente terzo indipendente.
>> Significato dell’accreditamento
L’elenco completo delle prove accreditate, in scopo fisso e flessibile, è consultabile sul sito www.accredia.it
(Lab. n.153L).

Il nostro impegno per la qualità si traduce anche in molte altre certificazioni e riconoscimenti :

Certificazione GMP+ B10 lab n. GMP006911 dal 2013 >> List of operations
Registrazione GMP+ B11 lab n. GMP006911 dal 2019
Certificazione GAFTA come Approved Analyst secondo il Grain and Feed Trade Association Analyst Scheme relativa alle analisi su cereali. Prima registrazione anno 2006.

• Iscrizione nell’elenco della regione Emilia Romana dei laboratori che effettuano analisi nell’ambito delle procedure di autocontrollo delle imprese alimentari.
Valido sul territorio nazionale. Numero di registrazione 008/MO/001, dal 2007.

• Iscrizione nell’elenco del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali dei laboratori di prova abilitati per l’esecuzione di analisi dei campioni provenienti da agricoltura biologica ai sensi dell’art. 12 del reg. (CE) n.882 del 29 aprile 2004 e successive modifiche ed integrazioni. (D.M. n. 2592 del 12 Marzo 2014)
• Iscrizione nell’elenco del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali dei laboratori competenti nelle analisi dei fertilizzanti di cui all’ art.1 del DLgs 29/04/10 n. 75 recante: “Riordino e revisione della disciplina in materia di fertilizzanti”. Prima iscrizione anno 2008
Autorizzazione Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali per l’intero territorio nazionale, al rilascio dei certificati di analisi ufficiali nel settore vitivinicolo, aventi valore ufficiale, anche ai fini dell’esportazione. Dal 2010.
• Iscrizione negli elenchi del ministero dell’Agricoltura del Brasile come laboratorio autorizzato ad eseguire analisi su vino ed olio destinato all’esportazione. Prima iscrizione 2018.
• Iscrizione negli elenchi del ministero della Salute del Giappone come laboratorio autorizzato ad eseguire analisi su alimenti destinati all’esportazione. Prima iscrizione 2010.
Autorizzazione del Ministero della Salute ad eseguire analisi quali-quantitative di mangimi medicati e prodotti intermedi conto terzi. Prima autorizzazione 1996.
Autorizzazione del Ministero della Salute ad eseguire analisi di Salmonella in ambito dei Piani nazionali Salmonellosi (PNCS). Prima autorizzazione anno 2019.

• Iscrizione nell’elenco dei laboratori autorizzati da Associazione Italiana Celiachia (AIC) per l’esecuzione della determinazione del contenuto di glutine in materie prime e prodotti finiti.