Perché è importante?

Le diossine e i PCB (policlorobifenili) sono inquinanti ambientali persistenti che possono intromettersi nella catena alimentarein diverse fasi. Derivano dalla contaminazione dell’ambiente attraverso il trasporto aereo e il deposito di emissioni provenienti da varie fonti: incenerimento dei rifiuti, produzione di sostanze chimiche, pesticidi, acciaio, vernici, traffico, …

Sono altamente persistenti in natura e si accumulano nella catena alimentare, principalmente nel tessuto adiposo degli animali. Non vengono prodotti intenzionalmente o deliberatamente ma vengono formati come sottoprodotti dei processi chimici.

Nel tempo, queste sostanze tossiche possono avere effetti nocivi sulla salute umana e possono causare tumori a reni e fegato. L’80% dell’esposizione umana avviene tramite gli alimenti. La contaminazione può variare notevolmente a seconda dell’origine del prodotto alimentare. Le carni e i prodotti lattiero-caseari, oltre a pesci e molluschi, sono noti per avere i tassi di contaminazione più elevati.

Come Upscience puo’ aiutarti?

Upscience offre ai suoi clienti la misurazione simultanea ai sensi della norma EPA 1613B 1994 di diossine, composti diossino-simili e PCB sotto accreditamento.

ANALISI COLLEGATE