Perché è importante?

Un allergene è una sostanza che provoca una reazione allergica, ossia una catena di reazioni nel sistema immunitario. Nel caso di allergie alimentari, questa può essere dovuta a contatto, ingestione o inalazione.

La frequenza delle allergie alimentari e le loro conseguenze per la salute hanno portato le autorità pubbliche a introdurre misure di informazione per i consumatori.

La normativa INCO (CE) n. 1169/2011 impone a produttori e rivenditori l’obbligo di indicare la presenza di allergeni nei loro prodotti. Ai sensi della Direttiva 2007/68/CE, occorre menzionare quattordici allergeni principali su un’etichetta di un prodotto confezionato o tra le informazioni fornite, ad esempio sui menu, per i prodotti non confezionati, laddove impiegati come ingrediente per quell’alimento. L’ingrediente deve apparire sull’etichetta nell’elenco degli ingredienti e includere un chiaro riferimento al nome dell’allergene. Le regole di etichettatura si applicano solo agli ingredienti introdotti deliberatamente dal produttore nella ricetta del prodotto. Di conseguenza, i produttori di agroalimentari devono valutare i rischi di contaminazione e compiere ogni sforzo per ridurli.

Come Upscience puo’ aiutarti?

Upscience propone servizi di analisi di allergeni mediante PCR, test Elisa.